Curricolo Verticale

Le Indicazioni Nazionali del 2012 guidano gli insegnanti nello sviluppo di un itinerario scolastico dai tre ai quattordici anni che, pur abbracciando tre tipologie di scuola caratterizzate ciascuna da una specifica identità educativa e professionale, è progressivo e continuo. La scuola persegue infatti una doppia linea formativa: verticale e orizzontale. La linea verticale esprime l’esigenza di impostare una formazione che possa poi continuare lungo l’intero arco della vita scolastica; quella orizzontale indica la necessità di un’attenta collaborazione fra la scuola e gli attori extrascolastici con funzioni educative a vario titolo: la famiglia in primo luogo. Gli obiettivi di apprendimentoindividuano campi del sapere, conoscenze e abilità ritenuti indispensabili al fine di raggiungere i traguardi per lo sviluppo delle competenze. Essi sono utilizzati dalle scuole e dai docenti nella loro attività di progettazione didattica, contestualizzando le condizioni didattiche e organizzative attraverso un insegnamento ricco ed efficace.

Il curricolo è l’espressione della libertà di insegnamento e dell’autonomia scolastica, esplicita le scelte della comunità scolastica e l’identità dell’Istituto. La costruzione del curricolo è il processo attraverso il quale si sviluppano e organizzano la ricerca e l’innovazione educativa.
Nel curricolo sono definite le specifiche competenze che gli alunni dovranno acquisire. Il curricolo è finalizzato a trasmettere un sapere essenziale, di qualità, attrav erso un percorso graduale e trasversale di apprendimento progressivo e continuo.
All’interno dei contenuti sono state individuate le tematiche portanti, intese come argomenti che reggono la base del sapere che si intende costruire progressivamente con i bambini e i ragazzi e i nuclei fondanti delle diverse discipline cioè i nodi concettuali e gli elementi costitutivi delle tematiche portanti che saranno svolti con modalità approfondite in maniera adeguata ai diversi ordini di scuola.

curriculo verticale Curricolo verticale